BELLE BÊTE

L’eau de parfum Belle Bête di Liquides Imaginaires fa parte, assieme a Peau de Bête, della trilogia ancora incompleta Eaux De Peau, ispirata alla natura sacra e animale dei profumi dell’antico Egitto.

Si credeva infatti che le divinità, non potendosi presentare ai comuni mortali con le loro spoglie divine, apparissero sotto forma di animali magici, e che dalla loro pelle essudassero profumi che contenevano le loro emozioni, i loro stati d’animo: rabbia, sensualità, forza.

Belle Bête è l’animale predatore. È il ritratto olfattivo della stretta selvaggia e passionale del predatore che sta per balzare addosso alla sua preda: la bellezza dei suoi artigli, l’eleganza feroce del suo corpo teso verso il balzo.

È il calore della sua pelliccia animale poco prima di avvolgere il corpo umano, la natura stessa del piacere tra dolcezza e animalità. Un profumo a metà strada tra tensione e voluttà.

L’eau de parfum Belle Bête si apre con un attacco olfattivo morbido di iris e zafferano, e pungente di peperoncino, nocciola e rabarbaro.

Il cuore mantiene questa dicotomia tra voluttà e tensione: pungente la prima con il tostato del caffè, rinforzato dal cedro e dal vetiver, più morbido il secondo, con le note di cashmeran e cumarina, che si esacerbano nel fondo, con la nota animale che prende il sopravvento, zibetto, pelle scamosciata, castoreum, muschi: la preda ha compiuto il suo balzo.

In offerta!

175,00

Svuota