CANDELA ALGER

Algeri, Algeria settentrionale. La facciate bianco calce dei palazzi su cui risalta il blu intenso degli infissi risentono di marcate influenze parigine.

Ad Algeri il caldo è prepotente, tanto che dai luoghi sembra esalare un odore di zolfo.

Tutti gli aromi di una città che conserva ancora segreti sembrano esasperati. Fiori bianchi, fiori di ligustro e gelsomino selvaggio intrecciano i loro effluvi con il succo dell’arancio amaro, che insinua le sue note acidule in un bouquet piccante di peperoncino malizioso suggellato nella candela Alger.

75,00

Svuota