DARINGLY DIFFERENT

Non ha mai nascosto, Diana, la sua passione per il Medio Oriente, che la fece innamorare dei colori pieni, della luminosità intensa, degli odori delle spezie.

Da questa passione sono nati i numerosi servizi pubblicati sulle pagine di Vogue sulle tendenze fashion di ispirazione orientale, che hanno lanciato l’uso del kaftano e le babbucce berbere, spunti tratti dai numerosi viaggi di Diana in Marocco e in Tunisia.

L’odore del cuoio marocchino caratterizza Daringly Different Diana Vreeland, creato da Pascal Gaurin utilizzando materie prime di qualità eccellente, da un costosissimo iris a un oudh morbido e sinuoso.

Dall’audace accostamento di note ad alto tasso di magnetismo, è risultato un jus che nella sua interpretazione contemporanea della classica profumeria dai tratti mediorientali, è riuscito a smussarne l’eccessiva ruvidità e ad enfatizzarne il lato straordinariamente ammaliatore, questo è il Diana Vreeland Daringly Different.

215,00

Svuota