PEAU DE BÊTE

L’eau de parfum Peau de Bête di Liquides Imaginaires fa parte, assieme a Belle Bête, della trilogia ancora incompleta Eaux De Peau, ispirata alla natura sacra e animale dei profumi dell’antico Egitto.

Si credeva infatti che le divinità, non potendosi presentare ai comuni mortali con le loro spoglie divine, apparissero sotto forma di animali magici, e che dalla loro pelle essudassero profumi che contenevano le loro emozioni, i loro stati d’animo: rabbia, sensualità, forza.

Caldo e avvolgente, Peau de Bête, è l’animale nobile. È il ritratto olfattivo di un lungo viaggio a cavallo mdi uno stallone, una cavalcata al galoppo, in cui il corpo umano, a stretto contatto con i muscoli pulsanti dell’animale, prende il suo odore, i suoi sentori di terra e fieno tagliato, quasi come se diventasse un tutt’uno in quel galoppo, un allinearsi di corpo e mente, una vertigine inarrestabile.

L’eau de parfum Peau de Bête si apre con l’irruenza del pepe nero, i primi sentori animali di cumino e zafferanol, appena arrotondati dalle note verdi di semi di prezzemolo e camomilla blu.

Dietro, le note brusche e legnose del legno di cade, di guaiaco, di cedro dell’Atlas e del Texas, non riescono ad ostacolare le note animali che incalzano, anzi, le supporta: nascoste appena dietro il patchouli e quelle erbacee del cypriolo, si fanno strada impetuose l’animalità del castoreo e dello zibetto.

In offerta!

250,00 187,50

Svuota